Universita degli Studi Roma Tre

Universita degli Studi Roma Tre

 
L'Università degli studi Roma Tre è stata fondata nel 1992, è l'università più "giovane" di Roma e conta quarantamila studenti iscritti. Sono attivi 12 dipartimenti che offrono corsi di Laurea/Laurea magistrale, Master, Corsi di perfezionamento, Dottorati di ricerca, Scuole dottorali e Scuole di specializzazione.
Nell'attuazione della nuova offerta didattica, definita in base alle esigenze di un mercato del lavoro che ha dimensione europea e internazionale, Roma Tre è pienamente impegnata nel proporre percorsi formativi che consentano di raggiungere elevati livelli di specializzazione professionale e di preparazione alla ricerca. A Roma Tre è stato introdotto il controllo della qualità dei servizi e il monitoraggio dell'organizzazione e della gestione della didattica per assicurare efficienza e favorire la motivazione di quanti lavorano e studiano nell'Ateneo. Roma Tre è una leva vitale dello sviluppo urbanistico della capitale; è un attivo centro di produzione culturale a dimensione internazionale; dedica energie e risorse all'ideazione e all'organizzazione di convegni e seminari, che sono occasioni di riflessione e di incontro con personalità di spicco nel campo della cultura, della ricerca e dell'impegno sociale e politico. Roma Tre risulta fra le 100 migliori giovani università del mondo. Il rettore Mario Panizza: «Nonostante le riduzioni dei fondi il nostro impegno è stato premiato»Roma, 2 maggio 2015 - L’Università Roma Tre è tra le 100 migliori università emergenti del mondo. Nella classifica “Times Higher Education 100 under 50” dedicata alle 100 università con meno di 50 anni, Roma Tre è all’84esimo posto. La salita in classifica è stata veloce: lo scorso anno si trovava al 100esimo posto. Times Higher Education applica gli stessi 13 indicatori di performance della classifica mondiale, “The World University Rankings”; gli indicatori vanno dalla reputazione sull'insegnamento alle citazioni sulla ricerca, dal rapporto docenti/studenti alle pubblicazioni internazionali fino al trasferimento di conoscenza e ai fondi per la ricerca dalle imprese. L'offerta didattica di Roma Tre prevede: Corsi di Laurea, Corsi di Laurea Magistrale, Specialistica, a Ciclo Unico, Dottorati, Corsi Post Lauream. Da quest’anno accademico inizia inizia il nuovo corso di Laurea in Scienze e Culture enogastronomiche.  "Porteremo in aula l'enogastronomia, settore d'eccellenza del made in Italy", spiega il rettore Mario Panizza. "Il nuovo corso rappresenterà un'importante innovazione didattica che unirà gli aspetti tecnici e professionali alla cultura del cibo nei suoi tanti aspetti scientifici". L'insegnamento, sarà svolto in collaborazione con l'Università della Tuscia e l'Istituto alberghiero di Tor Carbone.

L'Alta Scuola Roma Tre (ASTRE) fa parte delle scuole superiori universitarie finanziate dal MIUR. Si tratta di una scuola biennale interdisciplinare: ASTRE riunisce studenti di tutti i corsi di laurea di Roma Tre, professori di Roma Tre e professori, italiani o stranieri, di chiara fama internazionale. Gli studenti, in numero di 40 per biennio, sono scelti, a seguito di domanda di ammissione e per selezione di merito, tra gli iscritti al primo anno dei corsi di laurea magistrale o al quarto dei corsi di laurea quinquennale. Gli studenti di ASTRE partecipano alle iniziative didattiche e scientifiche della Scuola. Ad essi è richiesto un impegno didattico supplementare in aula pari a circa cinquanta ore di lezioni per anno.  Gli studenti ammessi alla Scuola ricevono una borsa di studio. Essi inoltre usufruiscono, nel corso del biennio, di diverse facilitazioni, nell’uso delle strutture di Roma Tre, che possano loro permettere un proficuo svolgimento degli studi supplementari a loro richiesti. Lo studente di ASTRE che porta a termine il biennio della Scuola, e il ciclo di studi del proprio corso di laurea, riceve un diploma ASTRE che attesta il suo successo nella Scuola. L'Università Roma Tre afferma il ruolo centrale della ricerca per l'avanzamento delle conoscenze e per il conseguimento di obiettivi di rilevante interesse scientifico, culturale, sociale ed economico. In tal senso riconosce la ricerca come funzione primaria, garantendone lo sviluppo nonché il legame imprescindibile con la didattica. Gli studenti di Roma Tre sono quindi inseriti in un ambiente internazionale di ricerca di ottimo livello che contribuisce, ad ogni passo del loro iter di studi, a stimolare e a sviluppare le loro capacità. Roma Tre promuove e sostiene la ricerca di base in tutte le aree scientifico-disciplinari che le sono proprie, valorizzandone i contenuti originali e innovativi. Roma Tre sostiene inoltre la ricerca di tipo applicativo orientata allo sviluppo e al trasferimento di nuove tecnologie, nel rispetto dei fini e delle responsabilità connesse con la propria natura di istituzione pubblica al servizio del bene comune.

Malgrado la sua giovane età, Roma Tre ha una posizione consolidata nel panorama nazionale e internazionale della ricerca. Solo per fare qualche esempio, Roma Tre ha avuto approvati, in bandi altamente competitivi, 568 Progetti di Rilevante Interesse Nazionale del Miur ed in 148 di essi ha avuto il ruolo di coordinamento. Negli ultimi anni ha ottenuto il finanziamento di 14 progetti riservati ai soli giovani ricercatori. Nel Settimo Programma Quadro della Commissione Europea, appena concluso, ha avuto 47 progetti approvati ed in 13 di essi ha avuto il ruolo di coordinamento.